BELLIZZI: tutto pronto per l’inaugurazione della prima “Casa dell’acqua”

inaugurazione bellizziBELLIZZI – Si terrà martedì 20 maggio alle ore 19 in via Niccolò Macchiavelli, nei pressi degli orti sociali, l’inaugurazione della prima casa dell’acqua di Bellizzi.

Realizzata dalla Acquatec Srl, che si occuperà anche della gestione e della manutenzione, la “casa dell’acqua” è una struttura destinata all’erogazione, a prezzi “sociali”, di acqua prelevata direttamente dall’acquedotto comunale, microfiltrata, depurata, refrigerata, sia gassata che naturale, aperta al pubblico, 24 ore su 24.

Il servizio, fortemente voluto dal Sindaco Pino Salvioli e dall’Assessore Aurelio Budetta, assume un significato dal forte valore virtuoso, rilevante infatti è l’impatto sull’ambiente attraverso la riduzione significativa di rifiuti plastici e di anidride carbonica emessa, prodotti dallo smaltimento, produzione e trasporto dell’acqua in bottiglie di plastica.

“La Casa dell’Acqua – dichiara con orgoglio il Sindaco Pino Salviolinasce per offrire alla cittadinanza un servizio eco-compatibile capace anche di assicurare economicità, qualità e sicurezza dell’acqua. I cittadini saranno i veri testimonial dell’uso corretto dell’acqua, fornita direttamente dal nostro acquedotto e controllata con i metodi più scrupolosi, come alternativa all’acqua minerale abitualmente venduta in bottiglia. Il tutto per coniugare in modo sinergico, attraverso il consumo dell’acqua della “casa dell’acqua”, la riduzione di rifiuti plastici (con un risparmio per l’Ente sullo smaltimento) nonché un risparmio sul bilancio economico delle nostre famiglie”.

L’acqua, gassata e naturale, potrà essere prelevata al costo di soli 5 centesimi di euro al litro, tramite l’introduzione di monete nell’apposita gettoniera che si trova sul frontale del distributore.