CORBARA: lavori in corso per la nuova casa dell’acqua

16/07/2014 – Sono cominciati i lavori di realizzazione della nuova casa dell’acqua presso l’area antistante la Casa Comunale, in via Tenente Lignola.

Realizzata dalla Acquatec, che si occuperà anche della gestione e della manutenzione, la casa dell’acqua è una struttura destinata all’erogazione di acqua prelevata dall’acquedotto comunale ma microfiltrata, depurata e refrigerata, gassata e naturale, posta in una zona coperta ed aperta al pubblico, 24 ore su 24. L’utente potrà prelevare acqua al costo di soli 5 centesimi di euro al litro, tramite l’inserimento, sul frontale del distributore, di una card prepagata acquistabile presso un esercizio commerciale della zona.

Finanziato attraverso i fondi provinciali in materia di riduzioni dei rifiuti, l’innovativo servizio, che ha trovato la piena disponibilità del Sindaco Pietro Pentangelo, assume un forte profilo virtuoso che si declina nel rispetto per l’ambiente.

La riduzione di rifiuti plastici risulta essere la priorità. E a tal riguardo si stima che una famiglia di 4 persone con un consumo giornaliero medio di 2 litri di acqua, in un solo anno, possa eliminare dalla circolazione fino a 520 bottiglie di plastica.

Un risparmio che sortisce effetti benefici anche sul bilancio di famiglia. Lo stesso nucleo familiare che beve acqua dalle case dell’acqua riesce risparmiare fino a 450 € all’anno.